Come Utilizzare le Patate Contro Gonfiore degli Occhi

Il gonfiore agli occhi è un problema fastidioso oltre che antiestetico, che si accentua sempre più con il passare degli anni. La causa, oltre alla predisposizione genetica, è la ritenzione di tossine e liquidi. Infatti è proprio la mattina che si riscontra il gonfiore, perchè il ristagno è favorito dalla posizione che si assume durante la notte, mentre di dorme.

Se si desidera fare a meno dei rimedi cosmetici attualmente in commercio, si può utilizzare un metodo naturale: tenere sulle occhi due fettine di patata (lavate bene!) per una ventina di minuti. E consigliabile stendersi con la testa leggermente alzata, quel tanto da non far cadere le patate.

Le patate contengono, in quantità consistente, un enzima che si chiama catecolasi, un decongestionante che agisce in breve tempo.

Risulta essere importante sempre intervenire per diminuire il gonfiore perchè accentua la distanza tra i capillari e cellule cutanee. Maggiore è tale spazio, meno sangue viene trasportato dai capillari sanguigni verso la cellula stessa, prima si instaura il danno da invecchiamento della pelle.