Come Sostituire un Saliscendi

Se vuoi sostituire il saliscendi della doccia del tuo bagno perchè vecchio, devi sapere che non c’è niente di più semplice se seguirai i consigli che ti darà questa guida. Non devi chiamare nessun idraulico, farai da te. Devi solo leggere questi semplici passi.

La prima cosa che dobbiamo sapere è quella che il saliscendi ha un attacco universale, cioè uguale per tutti, quindi, possiamo acquistare un qualsiasi flessibile, anche di misura non standard come lunghezza. Dopo aver acquistato il saliscendi, dobbiamo apprestarci a chiudere la manopola generale che fornisce l’acqua.

Fatto questo primo passo, prendiamo la pinza a pappagallo (quello che usano gli idraulici) e svitiamo la rondella metallica del tubo flessibile, con un movimento rotatorio verso il nostro corpo. Non diamo eccessivi strattoni allo stesso, ma facendo forza sull’attacco, svitando con delicatezza. La rondella è posta in alto della doccetta.

Ora prendiamo un secchiello e mettiamolo vicino all’imboccatura della rondella che stiamo svitando, questo servirà a far raccogliere l’acqua che è in eccesso nella tubatura. Dopo aver svitato il tutto, prendiamo il nuovo saliscendi e posizioniamolo nella sua sede naturale, agganciando lo stesso al manico. Dopo, avvitiamo la rondella del nuovo saliscendi. Appena l’operazione è stata conclusa, apriamo la manopola generale.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required