Come Realizzare un Sacco Copripiumino

Se seguirai passo passo questa giuda potrai realizzare il tuo sacco copripiumino nei tuoi colori preferiti. Basterà prendere le misure giuste e, con i ritagli di stoffa colorata e un po’ di fantasia, potrai creare un sacco come le hai sempre sognato.

Per prima cosa pensa a come vorresti “inquadrare” tra di loro le stoffe per armonizzare il tutto. Prendi le misure del piumino che andrà nel sacco e dividi i lati cercando di creare dei quadrati di circa 30 cm di lato: per esempio se il piumino ha un lato di due metri e 10 dovrai creare 7 quadrati con un lato di 30 cm ciascuno.

Se preferisci su alcuni quadrati puoi cucire, a zig zag, con della stoffa diversa ma sempre usata nel contesto, dei cuori o dei rombi: per esempio quadrato bianchi cuori a fiorellini oppure quadrato tartan rombo tinta unita. Ora cuci con la macchina da cucire, con una cucitura dritta ma rifinendo gli orli con lo zig zag, tutti i quadrati così da formare il cielo, ossia il lenzuolo di sopra. Verifica mentre assembli i quadri l’effetto che danno e magari scambia alcuni posti per correggerlo.

Una volta assemblati tutti i quadrati del cielo, puoi cucire il sotto del sacco: metti i diritti un contro l’altro e cuci lasciando un margine di circa tre centimetri. Fai una doppia cucitura dritta per rendere più resistenti i due teli. Poi rifinisci gli orli con lo zig zag stretto per evitare che la stoffa si sfilacci. Gira sul diritto il copripiumino, stiralo e inserisci il piumone.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required