Come Realizzare un Centrotavola

Ogni volta che vedi una ghirlanda vorresti comprarla ma poi non sai bene cosa farci? Ti darò un’idea semplicissima per decorare il tavolo della tua cucina o della sala da pranzo da mettere in pratica in pochissimo tempo, con una spesa contenuta e con il minimo sforzo.

Prendi la ghirlanda di edera sintetica e manipolala a formare un cerchio. Stai bene attenta a renderla stabile con del nastro adesivo o spago fine, possibilmente dello stesso colore dei rami. Prendi il nastro decorativo e passalo attorno alla ghirlanda cercando di coprire eventuali zone rimaste vuote dai fiori e fissalo dopo aver completato il giro con un fiocco di media grandezza.

Poi tagliane alcune strisce con cui creerai 2 fiocchi un pò più piccoli e mettili da parte. Metti a scaldare la pistola per colla a caldo. Intanto prendi la tovaglietta da colazione e fai le prove di layout posizionandola sotto alla ghirlanda come meglio credi. La tovaglietta servirà da base e quando hai trovato la posizione che preferisci, segnane i punti con una matita per non dimenticarti.

Quando la colla sarà pronta usane un goccio per attaccare i fiocchetti precedentemente creati nelle zone più vuote o in modo che spuntino tra i fiori. Usa la colla anche per attaccare la base della ghirlanda alla tovaglietta in modo che all’interno possa contenere un vaso di fiori o un contenitore di vetro con del pout pourri. Premi leggermente dove hai applicato la colla per una maggior presa e ad incollaggio ultimato posiziona il vaso o il contenitore all’interno della composizione.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required