Come Coltivare una Petunia

In questa guida, ti insegno a coltivare ed a prenderti cura della petunia. Pianta dai fiori veramente stupendi, dal colore vivace e molto vario. Ne esistono moltissime specie e svariati colori. Ora ti spiegherò come fare a coltivarla, imparerai in fretta.

La petunia più apprezzata è la petunia x hibrida. Risulta essereuna pianta dalle caratteristiche molto variabili, spesso si presenta come cespitosa dalla forma compatta, oppure come eretta, alcune varietà sono di dimensioni consistenti, altre sono più piccole. I fiori sono a forma di imbuto, dai colori vari: rosso, rosa, giallo, porpora e bianco, oppure sono bicolore. Devi coltivarla per semina, a metà primavera.

Coltivala a una temperatura da circa 16 gradi a 21 gradi. Se hai intenzione di coltivare la varietà a fiori doppi (splendida) puoi ottenerla da talee prelevate in primavera da piante svernate. Il terreno dove la coltivi deve essere moderatamente fertile. Devi esporla al sole, la petunia tollera solo un pochino di ombra al mattino o al pomeriggio.

Questo tipo di pianta teme molto il gelo, quindi fai attenzione. Tra le molte varietà di petunie sono notevoli quelle con petali dall’orlo increspato, semplici o doppi. Esistono 40 specie di petunie. Ti consiglio di provare a coltivarla, la petunia è una pianta veramente molto bella.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required