Come Coltivare il Peperoncino Ornamentale

Risulta essere una pianta coltivata per i suoi frutti, bacche commestibili di grossezza e colore diversi, che vengono consumati sia freschi che conservati. Pianta di bell’ aspetto, può essere coltivata anche a scopo ornamentale oltre che culinario, è molto colorata.

Iniziare procurandosi un vaso piccolo in cui si metteranno dei semini di capsicum.
Quando essi avranno raggiunto due centimetri di altezza, si preleverà una o due piantine e si trasferiranno in un altro vaso, preparato con argilla espansa di 2-3 centimetri e riempito poi di terra universale.

peperoncino

Tenere il terriccio sempre fresco ed umido e fare attenzione al ristagno di acqua.
Si otterrà una pianta molto bella, anche se di breve durata.
Visto che la fioritura si verifica nel giro di 2 mesi circa, nella pianta si avranno contemporaneamente sia fiori che frutti. Mettere la pianta in casa non appena inizia l’ autunno e calano le temperature.

Le bacche rimarranno bellissime fino a novembre, se la pianta verrà tenuta in luogo abbastanza caldo. Quando le bacche iniziano a seccare, tagliare i rami ed appenderli ad esempio in cucina, creando un bel mazzetto decorativo.
Si potranno così prelevare i semi per ottenere nuove piantine per la prossima primavera.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required